DOPPIE PUNTE: MEGLIO CURARLE O TAGLIARLE?

DOPPIE PUNTE: MEGLIO CURARLE O TAGLIARLE?

Le doppie punte sono uno degli inestetismi più frequenti e fastidiosi che colpisce i nostri capelli. 

Questo fenomeno, detto anche tricoprilosi, si presenta con la parte finale del fusto del capello che diventa biforcuto, fuori controllo, crespo e ingestibile.

 

COSA CAUSA LE DOPPIE PUNTE

Sicuramente le cause delle doppie punte sono molteplici, ma le principali possono essere riassunte così:

  • l’utilizzo di uno shampoo troppo aggressivo o di trattamenti chimici;
  • l’eccessiva esposizione al sole o alle lampade solari senza protezione;
  • il cloro delle piscine o la salsedine del mare;
  • l’inquinamento atmosferico;
  • uno stile di vita poco sano.
Tutti questi fenomeni indeboliscono la struttura cheratina che non è più in grado di fornire al capello la giusta elasticità con la conseguente formazione delle doppie punte. 

 

COME ELIMINARE LE DOPPIE PUNTE

Purtroppo, eliminare le doppie punte non è così semplice. Avere le doppie punte è un problema “irreversibile” poiché, una volta che si dividono in due, è impossibile riparare la fibra capillare e l’unica soluzione è di recarsi dal proprio parrucchiere di fiducia per dare una spuntatina.

In questo caso, bisogna concentrarsi più sul prevenire che sul curare!

 

6 ACCORGIMENTI PER PREVENIRE LE DOPPIE PUNTE

Con le giuste cure e i giusti trattamenti si può prevenire questo problema e combatterlo quando è ancora sul nascere. Ecco 6 accorgimenti da seguire per prevenire le doppie punte:

1. Limitare le elevate temperature sia dell’acqua sia dell’aria.

Il calore elevato danneggia la struttura dei nostri capelli: sotto la doccia utilizzate acqua fredda o al massimo tiepida mentre quando utilizzate il phon impostate sempre una temperatura media, magari alternando aria tiepida ad aria fredda.

 

2. Scegliete federe di seta.

Il cotone assorbe la maggior parte degli oli naturali che proteggono e nutrono i nostri capelli spezzandoli e rendendoli più secchi.

 

3. Nutrite, nutrite, nutrite.

Scegliete sempre con estrema cura i prodotti da utilizzare sui vostri capelli. Utilizzate shampoo e balsamo ristrutturanti e, almeno una volta a settima, inserite nella vostra hair beauty routine una maschera idratante o nutriente.

 

4. Solo piastra e ferro di buona qualità.

Se proprio non riuscite a fare a meno di piastrare o arricciare i capelli utilizzate strumenti in ceramica o agli ioni che rispettano la fibra capillare. Ricordate però che un periodo off da questi nemici sarà un toccasana per la bellezza della vostra chioma.

 

5. Non rilassatevi troppo in vacanza.

Il caldo, il sole, il cloro e la salsedine possono mettere a dura prova le vostre punte per cui portate sempre sotto l’ombrellone prodotti protettivi e, dopo i bagni in mare in piscina, sciacquate subito i vostri capelli con acqua dolce.

 

6. Usate i prodotti giusti.

Ovviamente, oltre alle buone abitudini, bisogna assicurarsi di non usare prodotti per capelli di scarsa qualità, con un numero elevato di agenti chimici o con materie prime di dubbia provenienza.

Abbiamo studiato i prodotti Tricogym con l'obiettivo di creare una linea di prodotti sicura, efficace e amica dell'ambiente. Ecco alcune caratteristiche comuni in tutti i nostri prodotti:

✓ Materie prime Cruelty Free
✓ Lavorazione a freddo per contenere le immissioni di CO2 nell’ambiente
✓ Nessuna traccia di microplastica nella lavorazione del prodotto
✓ il pack esterno è certificato FSC
✓ Il pack interno è realizzato con materiale sostenibile e riciclabile al 100%
✓ Attivi scelti da coltivazioni selezionate ed estratti secondo procedure controllate e sostenibili

Puoi iniziare il trattamento Tricogym provando il nostro Shampoo al 20% di sconto cliccando sul pulsante qui sotto:

INIZIA IL TUO TRATTAMENTO TRICOGYM CONTRO LA CADUTA E IL DIRADAMENTO! Ottieni un flacone di Shampoo da 200ml al 20% di sconto!

1 commento

  • Prodotto eccezionale i miei capelli sono migliorati tantissimo lo consiglio vivamente

    Loriana

Lascia un commento